Croce Viola Cesate: Servizio Civile Universale 2021

La Pubblica Assistenza Croce Viola Cesate attraverso ANPAS (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze) aderisce al progetto servizio civile universale 2021.

191

Il Servizio Civile, si svolge su base esclusivamente volontaria, è l’opportunità messa a disposizione dei giovani (di età compresa tra 18 e 28 anni) di dedicare un anno della propria vita a favore di un impegno solidaristico inteso come impegno per il bene di tutti e di ciascuno e quindi come valore di coesione sociale.
Il servizio civile volontario garantisce ai giovani una forte valenza educativa e formativa, una importante e spesso unica occasione di crescita personale, una opportunità di educazione alla cittadinanza attiva, contribuendo allo sviluppo sociale, culturale ed economico del nostro Paese.

Chi sceglie di impegnarsi per dodici mesi nel Servizio civile volontario, sceglie di aggiungere un’esperienza qualificante ed unica al proprio bagaglio di conoscenze, spendibile nel corso della vita lavorativa, quando non diventa addirittura un opportunità di lavoro, nel contempo assicura una sia pur minima autonomia economica. Le aree di intervento nelle quali è possibile prestare il Servizio Civile Nazionale sono riconducibili ai settori: assistenza, protezione civile, ambiente, patrimonio artistico e culturale, educazione e promozione culturale, servizio civile all’estero

I requisiti

  • avere un età compresa tra i 18 e i 28 anni
  • avere una disponibilità oraria di 25 ore settimanali;

I vantaggi

  • Formazione specifica attraverso corsi in aula e pratici.
  • Il Servizio Civile è un’occasione per fare esperienza in un settore specifico ed acquisire conoscenze, nonché un’occasione di crescita personale e di formazione.
  • Sono riconosciuti crediti formativi nell’ambito dell’istruzione o della formazione professionale.
  • Le Università possono riconoscere crediti formativi, per il conseguimento di titoli di studi, per attività formative prestate nel corso del Servizio Civile.
  • Le competenze acquisite sono un arricchimento del curriculum vitae e un know-how da spendere nel mondo del lavoro.
  • Infine il vantaggio economico: percepirai 439,50 € mensili.
  • Conseguire qualifica di soccorritore.

Bando per 4 posti , scadenza della presentazione domande ore 14.00 del 10 ottobre 2019.

La presentazione delle domande da parte dei candidati sarà possibile solo ed esclusivamente attraverso la piattaforma Domande on Line (DOL) raggiungibile tramite al seguente link: https://domandaonline.serviziocivile.it;

Per accedere ai servizi di compilazione e presentazione domanda  sulla piattaforma DOL da parte dei candidati occorre essere riconosciuto dal sistema, che può avvenire in due modalità:

  1. I cittadini italiani residenti in Italia o all’estero e i cittadini di Paesi extra Unione Europea regolarmente soggiornanti in Italia possono accedervi esclusivamente con SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale. Sul sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale agid.gov.it/it/piattaforme/spid sono disponibili tutte le informazioni su cosa è SPID, quali servizi offre e come si richiede.
  2. I cittadini appartenenti ad un Paese dell’Unione Europea diverso dall’Italia o a Svizzera, Islanda, Norvegia e Liechtenstein, che ancora non possono disporre dello SPID, e i cittadini di Paesi extra Unione Europea in attesa di rilascio di permesso di soggiorno, possono accedere ai servizi della piattaforma DOL previa richiesta di apposite credenziali al Dipartimento, secondo una procedura disponibile sulla home page della piattaforma stessa.

Le domande di partecipazione devono essere presentate entro e non oltre le ore 14.00 dell’8 febbraio 2021.

Ricordiamo ai candidati che potranno presentare una sola domanda!

https://www.serviziocivile.gov.it/menusx/bandi/selezione-volontari/bandoord2020.aspx

 

 

Iscriviti alla nostra Newsletter
Iscriviti qui e ricevi gratuitamente i nostri ultimi articoli via email
Potrai cancellarti quando vuoi
Commenti