ASST RHODENSE: Due mamme regalano murales alla Pediatria di Rho

Un segno di gratitudine per le cure ricevute dai loro figli

Tra i corridoi e le stanze dei piccoli pazienti del reparto di Pediatria di Rho è una festa di colori e di personaggi della fantasia. Le pareti inneggiano alle favole e rendono l’ambiente meno triste e austero.

 

 

 

Si tratta di una bella iniziativa realizzata grazie alla donazione di Marina Colombo e Milena Villa che, per riconoscenza a medici e infermieri che hanno prestato cure ai loro figli ricoverati nella Pediatria, si sono armate di tavolozza e pennelli e hanno realizzato le varie opere. Il materiale per dipingere il castello delle fiabe, gli Aristogatti, gli Avengers e

tanti altri personaggi dei cartoni animati è stato offerta dai volontari di Abio e in parte dalla equipe della dottoressa Sabrina Sabatini che quando sono iniziati i disegni era Facente Funzioni.

I murales sono stati realizzati per rendere più accoglienti le stanzette e soprattutto meno anonime e a misura di bambino. “Le fiabe servono a tranquillizzare i piccoli così quando entrano in reparto stemperano le paure e cominciano a fidarsi dei medici che li seguiranno. Per i dottori è importante curare la patologia ma anche l’equilibrio emotivo, rifacendoci al motto coniato per la realizzazione dei murales nei reparti di Psichiatria anche #labellezzacura – dice il Direttore Generale Ida Ramponi – Grazie a tutte le persone che stanno vicino ai piccoli pazienti con gesti di grande generosità”.

 

Primiano Mandunzio

 

 

Iscriviti alla nostra Newsletter
Iscriviti qui e ricevi gratuitamente i nostri ultimi articoli via email
Potrai cancellarti quando vuoi
Commenti