Garbagnate Questa notte: Tragico incidente in auto, muore un 27enne in Via Caduti Garbagnatesi

L’auto guidata dal 27enne è finita fuori strada, in un impatto violento, all’angolo di via Zenale

2.312

Era appena scoccata la mezzanotte di oggi 19 dicembre a Garbagnate Milanese, Salvatore C. di 27 anni stava percorrendo con la sua ALFA 147 grigia viale Caduti Garbagnatesi proveniente da Cesate verso la varesina, quando all’incrocio con la     Via Bernardo Zenale, per cause ancora in fase di accertamento, l’auto è finita fuori strada in un impatto violento. Un automobilista che era poco distante dall’auto di Salvatore nello stesso senso di marcia, lo ha visto cappottarsi più volte- almeno tre volte racconta – finendo il ribaltamento contro al palo della luce posto a fianco dell’impianto semaforico, a quell’ora in giallo lampeggiante. Immediatamente l’automobilista ha dato l’allarme al 118 che ha allertato i sanitari.

La chiamata ai nostri volontari della CRI Groane e ai nostri Vigili del Fuoco di Garbagnate è arrivato alle 00,02 in codice rosso e in pochissimi minuti sono giunti sul posto, seguiti anche dall’automedica del Salvini e dai Carabinieri della Compagnia di Rho. Le condizioni del 27enne sono apparse subito gravi agli occhi dei nostri CriGrò e dei nostri VVF anch’essi arrivati pochi secondi dopo. Appena estratto dall’auto ridotta oramai ad un ammasso di lamiere contorte, Salvatore è stato trasportato d’urgenza all’ospedale Niguarda di Milano. Sull’ambulanza una nostra volontaria CRIGRO’ ha continuamente attuato massaggio cardiaco al ragazzo, da Garbagnate al Niguarda senza sosta, ma purtroppo Salvatore non ce l’ha fatta ed è spirato in ambulanza con l’amarezza e tristezza di quanti si sono adoperati per strapparlo alla morte. Ora le autorità competenti, grazie ai rilievi effettuati, cercheranno di capire e spiegare perché Salvatore C. ha perso la vita in questo modo.

 

 

 

 

 

Primiano Mandunzio

 

 

 

Iscriviti alla nostra Newsletter
Iscriviti qui e ricevi gratuitamente i nostri ultimi articoli via email
Potrai cancellarti quando vuoi
Commenti