Riuscitissimo e inaspettato successo per il primo raduno del “Club del Cinquino”

Ceriano Laghetto - Venticinque Cinquini di ogni modello e colore della mitica, hanno riempito piazza Diaz all’interno della Quinta edizione della Festa dei Cortili.

“Non ci aspettavamo tanta partecipazione, vedere la piazza piena e colorata di tante piccole auto è stata un’emozione indimenticabile che ci ha galvanizzato e motivato a continuare questa avventura, sempre a bordo dei nostri Cinquini, grazie a tutti!”. Queste le primissime parole, dette con un’emozione indescrivibile dalla vulcanica presidente del neonato club automobilistico Lorenza Levati e condivisa anche dagli altri fondatori del gruppo Lorena Quarti segreteria generale, Giampiero Beltrutti vice presedente e Primiano Mandunzio coordinatore organizzativo.

 

Venticinque piccole auto provenienti dalla provincia e dai paesi limitrofi, appartenenti a vari club locali e regionali, non hanno voluto mancare a questa iniziativa nata quasi per gioco-scommessa durante un’intervista all’emittente televisiva locale tra Roberto Crippa, sindaco di Ceriano Laghetto, Romana Campi assessore alla Cultura e l’intervistatore che ha lanciato l’idea del raduno in piazza. Detto, Fatto! Ed il resto oramai e storia. “Ringrazio i membri fondatori del Club del Cinquino per aver portato in piazza la storia dell’auto italiana, permettendo di far sognare e rivivere il tempo passato ai tanti cittadini intervenuti” ha dichiarato il sindaco Cerianese durante il suo intervento ad inizio raduno.

Anche il sindaco di Cogliate Andrea Basilico presente al raduno, ha voluto esprimere i suoi complimenti per l’ottima riuscita della manifestazione augurando al club nuovi successi e importanti traguardi. Ad allietare e riempire il raduno ci ha pensato la bellissima esibizione di jazzercise a cura del gruppo Quelle del Fitness di Ceriano dal Pozzo. Ora le Fiat 500 ritorneranno nei propri box per prepararsi ad un nuovo raduno questa volta dedicato ai bambini del reparto Pediatria presso un noto ospedale della zona, e sicuramente sarà un nuovo successo al suono dell’inconfondibile clacson.

Giovedì prossimo 10 ottobre alle ore 21.00 su ONETV canale 112 del digitale terrestre Lombardia,  la televisione dell’Alto Milanese

Speciale OneTV” dedicato esclusivamente al raduno delle cinquecento con le più belle immagini e le interviste ai protagonisti.

 

Primiano Mandunzio

 

 

 

 

Iscriviti alla nostra Newsletter
Iscriviti qui e ricevi gratuitamente i nostri ultimi articoli via email
Potrai cancellarti quando vuoi
Commenti