La Cesare Bonetti diventa indiana

Bonetti_Home1Nel territorio garbagnatese sono rimaste ben poche aziende produttive di medio-grandi dimensioni.

Una di queste è la Cesare Bonetti, in via Caduti Garbagnatesi, che produce prevalentemente valvole e indicatori di livello per applicazioni nel settore termoelettrico.

Azienda che vanta un fatturato di 23 milioni di euro, 150 dipendenti e sedi secondarie in Germania, Turchia, Cina e in India.

E’ notizia di oggi che proprio una società indiana, Waaree, ha acquisito il 100% della Cesare Bonetti.

Waaree ha sede a Mumbai ed è attiva principalmente nei pannelli fotovoltaici, nelle valvole e nelle attrezzature petrolifere. Con oltre 700 dipendenti e un fatturato di circa 100 milioni di euro opera un po’ in tutto il Mondo.

Questa acquisizione permetterà al gruppo Waaree di essere presente in Europa e alla Cesare Bonetti di continuare la propria attività.

Waaree e Cesare Bonetti erano già partner in una joint venture indiana.

Se da un lato assistiamo ad una nuova vendita all’estero di un’azienda italiana, possiamo sperare che ancora per un po’ di anni una realtà come la Cesare Bonetti possa dare lavoro dalle nostre parti.

Iscriviti alla nostra Newsletter
Iscriviti qui e ricevi gratuitamente i nostri ultimi articoli via email
Potrai cancellarti quando vuoi
Commenti