urban-blog-tv

Lainate: Fiera di San Rocco 2017

La Fiera di San Rocco è pronta al via con un programma che si muove tra tradizione e innovazione mettendo in primo piano gli imprenditori e i commercianti locali

L’appuntamento è fissato per venerdì 1 settembre, alle 18.30, nell’area ex Podere Toselli di Villa Visconti Borromeo Litta, per l’inaugurazione della XXV Edizione della Fiera Campionaria di Lainate e 91esima edizione della Fiera di San Rocco. La manifestazione si terrà dal primo settembre al 10 ed è organizzata dal Comune di Lainate in collaborazione con ILAS – Imprenditori Lainatesi associati.

“La manifestazione intende presentare le realtà produttive, commerciali, culturali e artistiche del nostro territorio – viene spiegato nella presentazione della manifestazione -. La fiera, oltre all’esposizione commerciale e merceologica, prevede momenti di intrattenimento e iniziative culturali tra cui la Rievocazione storica in costumi d’epoca. Ci sarà la Fattoria degli Animali, il Villaggio Country, i Laboratori Didattici, la Via del Gusto, lo Street Food, lo Spazio Associazioni, lo Spazio Spettacoli ed un ampio programma di eventi, sviluppato insieme all’Amministrazione Comunale. Tanti i punti degustazione e ristoro regionali (presente un ristorante itinerante tipico piemontese con prodotti a filiera corta)”.

“Con la Fiera la città e il territorio intero ripartono dopo la pausa estiva – ha commentato il sindaco Alberto Landonio – Le realtà commerciali, il mondo dell’imprenditoria e dell’associazionismo si mettono in vetrina cercando di mostrare il meglio di sé e lanciando le proposte e i progetti che le contraddistingueranno in un anno che, a tutti gli effetti, sta per ricominciare. Sulla scia di una tradizione più che decennale, che ha cambiato forma e sostanza adattandosi all’evoluzione del pubblico che ci auguriamo sempre numeroso, quest’anno la Fiera di San Rocco riserverà uno spazio particolare anche alla riflessione e al confronto tra istituzioni e imprenditori chiamati a collaborare per rispondere al meglio alle esigenze della propria comunità. Un ringraziamento particolare va a ILAS, l’associazione che rappresenta gli imprenditori lainatesi che, con la collaborazione di FiereIN, organizza questa edizione numero 91 che si presenta con un calendario ricco di proposte, occasioni di incontro culturale, momenti di festa e aggregazione per tutti i gusti e tutte le età”.

“Come Presidente ILAS – commenta Guido Pellegrini, affiancato dal vice Paolo Casoni e Franco Cribiù delegato alle iniziative speciali – non posso che essere orgoglioso della risposta del nostro territorio e delle nostre imprese. E proprio agli imprenditori rivolgo un invito particolare a partecipare ai tre workshop organizzati da noi e dall’Amministrazione comunale che non solo illustreranno le possibilità d’accesso ai fondi regionali per l’innovazione, ma presenteranno esempi concreti di collaborazione e crescita tra il mondo del lavoro e della scuola e di innovazione e finanza al servizio delle piccole e medie imprese”.

Carla Marivo di FiereIN responsabile dell’organizzazione ha poi aggiunto: “Cerchiamo ogni anno di far crescere la manifestazione in numeri e qualità tentando di intercettare sempre più realtà che abbiano forti legami con il territorio. Grazie all’Amministrazione comunale che sostiene i commercianti lainatesi, la partecipazione locale, che è la chiave del successo della fiera, quest’anno sarà ancora più incisiva. In questi giorni in cui ricorre un anno dal terremoto che ha colpito il Centro Italia ospitiamo in fiera anche un espositore di Norcia che propone i prodotti tipici della propria zona con finalità solidali. Un piccolo gesto per rilanciare l’economia di queste regioni”.

DIRETTA RADIO NO STOP

Tra le novità c’è senza la diretta radio di Alberto Zani che non solo seguirà tutti i convegni promossi dall’amministrazione comunale, darà risalto ai momenti clou della manifestazione, ma permetterà agli espositori di raccontarsi e raccontare le loro storie, la loro ricerca e i loro prodotti.

ORARI FIERA CAMPIONARIA

Venerdì 1 settembre         18.30 Inaugurazione Venerdì 1                                18.30 – 24.00 Sabato 2 e 9                            15.30 – 24.00 Domenica 3 e 10                      10.30 – 24.00 Feriali (esclusi Ven. 1 e 8)        17.30-23.30 Venerdì 8                                 17.30-24.00

Lo Spettacolo di apertura (venerdì 1 settembre, ore 21, area Spettacoli) sarà all’insegna della canzone d’autore con BATTISTI BAND ‘Mi ritorni in mente’ – Concerto tributo a Lucio Battisti.

Domenica 3 e 10 settembre il centro città sarà inoltre animato da un mercatino di lavori artigianali.

CONVEGNI

5 settembre, ore 18.00, Sala conferenze Padiglione Fiera

“Le imprese del territorio diventano luogo di formazione superiore” – presentazione dell’ITS (Istituto Tecnico Superiore), corso biennale per Tecnico Superiore Per Le Produzioni Chimico Industriali.   Intervengono:  Giuseppe Nardiello, Presidente della Fondazione Istituto Tecnico Superiore per le nuove tecnologie della vita di Bergamo

Beniamino Paris, AD di Tecnogomma International Spa e Presidente Associazione Produttori guarnizioni Area del Sebino.

Paola Rossetti, responsabile Scuola e Alta Formazione – Settore Lavoro, Welfare e Capitale Umano di Assolombarda, Confindustria Milano Monza Brianza.

6 settembre, ore 18.00, Sala conferenze Padiglione Fiera

“AL VIA, 300.000 milioni di euro per supportare nuovi investimenti da parte delle PMI” -Presentazione del Bando di Regione Lombardia per rilanciare il sistema produttivo Lombardo.

Intervengono:

Luca Del Gobbo, Assessore all’Università, Ricerca e Open innovation di Regione Lombardia

Gabriele Busti, Dirigente della struttura Accesso al Credito dell’Assessorato allo Sviluppo economico di Regione Lombardia

Lorenzo Margiotta, Staff segreteria Assessore allo sviluppo economico Mauro Parolini

I Presidenti zonali di Assolombarda: Ceccherelli presidente zona Nord ovest, Rocchitelli per Alto milanese, Cereghini per Magentino.

7 settembre, ore 18.00, Sala conferenze Padiglione Fiera

“PIR: innovazione e finanza al servizio delle piccole e medie imprese” – workshop organizzato da ILAS – Imprenditori Lainatesi Associati

Intervengono:

Lavinia Fattore di Allianz Global Investors

Adriano Loponte di Allianzbank, autore dell’ebook PIR

 

RIEVOCAZIONE STORICA IN COSTUME D’EPOCA

Sabato 2 settembre, dalle 17.00 alle 22.00

Domenica 3 settembre, dalle 15.00 alle 22.00

Venerdì 8 settembre, dalle 21.00 alle 22.30

 

Al Ninfeo “VIAGGIO NEL TEMPO TRA NOBILI PASSIONI E PASSATEMPI – Un viaggio nel tempo guidato da personaggi in costume d’epoca che condurranno i visitatori in un passato rivisitato e magicamente attualizzato. Ecco allora conti, marchesi, duchi e duchesse, dame e cavalieri muoversi nel Ninfeo, percorrere i giardini e animare la nobile dimora che è pronta, oggi come allora, ad accogliere chi vuole godere delle sue sorprese e delizie!

Tariffe: Biglietto intero € 10,00, Biglietto ridotto € 8,00

MODIFICHE ALLA VIABILITA’

Domenica 3 settembre dalle 7.30 alle 22.30, è istituito il divieto di transito e sosta con rimozione forzata in via Mengato (tratto compreso tra la il Largo V Veneto e la via Caduti di Nassiyria), largo Vittorio Veneto; piazza Vittorio Emanuele; Largo Borroni.

Domenica 10 settembre dalle 8 alle 21, è istituito il divieto di transito e sosta con rimozione forzata in via Mengato (tratto compreso tra la il Largo V Veneto e la via Caduti di Nassiyria) e Largo Vittorio Veneto.

Lungo la via Cantù è consentito l’accesso ai soli residenti con possibilità di uscita in via Corridoni; in via Corridoni, il tratto compreso tra la via Cantù e la via Diaz, è disposta l’inversione del senso di marcia, in luogo del senso unico esistente. Dal divieto sono esclusi i mezzi di soccorso, i residenti e gli autorizzati.

Commenti