urban-blog-tv

A GARBAGNATE MILANESE LA QUINTA EDIZIONE DEL FESTIVAL DELLA FEDE

“Fede e Amore”

La Comunità Pastorale Santa Croce di Garbagnate Milanese e il Gruppo Culturale “la Piazza” presentano la Quinta edizione del “Festival della Fede” che quest’anno ha come sfondo il tema “Fede e Amore”.- Ad ispirare questa proposta l’intervento dell’Arcivescovo Card. Angelo Scola, che lo scorso anno ha partecipato al Festival della Fede. Ci ha invitato a prendere in considerazione la grande tematica dell’amore a partire da “Amoris Laetitia”.

 

Ed ecco la proposta tradotta in incontri, conferenze, spettacoli e mostre.

“La dimensione culturale della fede è costitutiva della vita della Comunità cristiana” (Card. Angelo Scola). “La Chiesa ha bisogno di uno sguardo di fede e di vicinanza per contemplare, commuoversi e fermarsi davanti all’altro tutte le volte che sia necessario” (Evangelii gaudium). E’ in questo contesto che vogliamo illuminare con lo sguardo della fede alcuni ambiti di vita e alcune esperienze umane, attraverso una manifestazione che convochi le persone, credenti, poco credenti e non credenti a riflettere e a interrogarsi.

Con Giovedì 23 febbraio si aprirà a Garbagnate Milanese la quarta edizione del “Festival della Fede”, che si concluderà domenica 26 febbraio 2017 con la presenza dell’Arcivescovo di Camerino S. Ecc. Mons. Francesco Brugnaro, al quale vorremmo mostrare la concretezza della fede e dell’amore che si fanno solidarietà verso i fratelli terremotati. Il nome della manifestazione indica la ricchezza e la diversità delle proposte.

Un ricco e articolato programma di conferenze, spettacoli, mostre, tavole rotonde, incontri e convivialità convocheranno le realtà ecclesiali e laiche del Garbagnatese. A promuovere la manifestazione il Gruppo Culturale “La Piazza”, nato all’interno della Comunità pastorale stessa.

Il progetto è patrocinato dal Comune, e sostenuto dal Circolo Acli e da altri soggetti associativi. Il tema della fede che si confronta con la vita e in particolare con il tema dell’Amore si articolerà nelle seguenti esperienze: la musica leggera canta l’amore e parla di Dio (Concerto inaugurale “Note d’amore”); Appunti sull’amore e sulla poesia nella Commedia di Dante, Agape, Eros, Philia, tre volti dell’amore; l’Amore e l’universo; il cinema e il teatro dei sentimenti; l’umanità essenza della medicina. Interverranno personalità note ed esperte, tra cui: il regista Alfredo Corno, il poeta e scrittore Davide Rondoni, P.Stefano Zamboni, teologo, Elisa Grimi filosofa, Enrica Fusaro psicologa. E inoltre: Massimiliano Studer, direttore di Formacinema, il prof. Giovanni Bignami astrofisico, il dr Marino Carnovali,e la dr.ssa Annamaria Fiorenza .

Al centro della Domenica le Messe celebrate da S. E. Mons. Francesco Brugnaro, Arcivescovo di Camerino – S. Severino Marche, al quale andrà la solidarietà della città . Faranno da cornice lo spettacolo “Secondo Orfea, quando l’amore fa miracoli”, con Margherita Antonelli, e le mostre allestite nelle Chiese della Città: Frate Sole “sinfonia di luce e di colore”, le vetrate di P. Costantino Ruggeri in Basilica; e presso la Chiesa di S. Giovanni Battista “Amore e odio” mostra fotografica di Francesco Cito.

Anche per gli alunni delle scuole secondarie di primo e secondo grado della città ci saranno proposte mirate.

Il programma completo e le sedi degli eventi è su www.festivaldellafede.it .

Per info telefonare al numero 029955607.

Iscriviti alla nostra Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Iscriviti qui e ricevi gratuitamente i nostri ultimi articoli via email
Potrai cancellarti quando vuoi
Commenti