urban-blog-tv

Un libro sulle famiglie Garbagnatesi

E’ prevista per Settembre l’uscita di un libro che riguarda molto da vicino Garbagnate e la sua storia.

Un iniziativa nata dall’idea degli stessi autori con l’idea di ricordare centinaia, o meglio, migliaia di garbagnatesi che ci hanno preceduto nel tempo e che hanno popolato ed animato nei secoli passati il nostro territorio e la nostra comunità.

Una storia che inizia a partire dal 1500 ed arriva sino ai primi decenni del ‘900 e che racconta di coloro che hanno abitato il nostro territorio, famiglie, per la stragrande maggioranza, di umili e laboriosi contadini, di semplici artigiani, di piccoli commercianti e poi quelle di pochi e più fortunati possidenti, sino a qualcuna di sicuro censo nobiliare.

Il contenuto del libro, frutto di un lungo, paziente e appassionato lavoro di ricerca durato più di 5 anni, con informazioni rigorosamente documentate e tratte dai più importanti archivi storici, a partire dell’Archivio Storico della Parrocchia dei SS. Eusebio e Maccabei di Garbagnate Milanese, vera e propria fonte insostituibile di notizie sulla comunità locale e da importanti Archivi storici, statali, regionali, comunali e parrocchiali.

Araldica Garbagnate Milanese
Araldica Garbagnate Milanese

L’opera è composta da una prima parte introduttiva di tipo storico-araldico-catastale, una seconda parte in cui sono presente delle schede storiche per ogni famiglia (165 famiglie) ed in seguito gli alberi genealogici e gli stemmi araldici manoscritti delle stesse.

E’ proprio l’araldica è un altro dei punti forti dell’opera, tanto è vero che in collaborazione con alcune scuole medie locali ed alcuni appassionati volontari si stanno preparando una settantina di stemmi araldici riprodotti su scudi di legno 60×40 che saranno disponibile per la fine di Settembre.

Autori del libro sono Giorgio Montrasi, Carlo Preatoni, Emanuela Finocchiaro e Marcello Naborri e sono stati aiutati da un finanziamento di Banca Mediolanum per sostenere gli importanti costi di pubblicazione di un opera di oltre 600 pagine.

A Settembre una serata pubblica con gli autori presenterà il libro alla città.

Iscriviti alla nostra Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Iscriviti qui e ricevi gratuitamente i nostri ultimi articoli via email
Potrai cancellarti quando vuoi
Commenti